IL DONO DELLA MUSICA: il concerto per dire GRAZIE!

Sabato 8 giugno abbiamo festeggiato il successo della raccolta fondi per la musicoterapia ” IL DONO DELLA MUSICA” e il progetto fino ad ora portato avanti che ha visto già 150 sedute di musicoterapia individuale e di gruppo, con beneficio e partecipazione.

Ringraziamo Margherita Valtorta (voce e chitarra), Teresa Cid Corral (clarinetto), Gianmaria Tombari (percussioni) e David Sarnelli (Fisarmonica) che hanno allietato ospiti e familiari, suonando le canzoni che in questo percorso di musicoterapia fino ad ora portato avanti sono state le più significative per gli ospiti coinvolti.

GRAZIE DI CUORE!

CARNEVALE 2024 AL CENTRO SAN PIETRO!

Vogliamo condividere con voi qualcuno dei tanti sorrisi della FESTA di CARNEVALE organizzata la scorsa settimana, che – tra travestimenti, maschere, addobbi, frappe e cioccolata in tazza – ha portato al Centro davvero tanta allegria!
Grazie alle animatrici per l’organizzazione e alle operatrici che hanno partecipato!
Un augurio speciale alla nostra Alessandra B. che proprio il 9 febbraio ha compiuto 40 ANNI!
PS: Riuscite a indovinare chi si nasconde sotto i travestimenti?!

VITA AL CENTRO: il NATALE è più BELLO in COMPAGNIA!

NATALE si avvicina e vi raccontiamo dei bellissimi progetti per colorare le giornate dei nostri ospiti!
Insieme alla scuola elementare di San Pietro in Campiano abbiamo iniziato una corrispondenza tra gli ospiti e le classi!
Abbiamo aiutato alcuni pazienti, che hanno scelto di partecipare, a scrivere una lettera indirizzata alle classi della scuola, nella quale oltre a presentarsi, hanno posto delle domande e chiesto delle curiosità ai bambini, ed abbiamo anche inviato da parte di tutti noi un regalo a ciascuna classe, che era un addobbo natalizio realizzato durante le attività laboratoriali svolte in struttura!
I bambini ci stanno rispondendo e…. non potete immaginare la gioia degli ospiti nel ricevere una lettera indirizzata proprio a ciascuno di loro 💙
Come sempre, grazie alle maestre che rendono possibile tutto ciò!
Non potete poi  immaginare che GIOIA accogliere i bambini della Scuola Elementare di San Pietro in Campiano che sono venuti in diverse giornate a portare decorazioni e doni bellissimi, realizzati da loro e….che sono venuti a cantare dei bellissimi brani natalizi per rallegrare la quotidianità dei nostri ospiti in attesa delle Festività!
Vi sveliamo che, grazie alla corrispondenza intrapresa, hanno saputo che Furio R., ospite del Centro, viene soprannominato Furia Cavallo del West e..indovinate! Oltre a brani del repertorio natalizio hanno cantato anche Furia Cavallo del West, facendo sorridere tutti!
Di nuovo GRAZIE di CUORE a tutti i BIMBI e a tutte le MAESTRE che li hanno coinvolti!

IL DONO DELLA MUSICA (ideaginger.it)

La musicoterapia fa la differenza per il benessere dei nostri ospiti, in particolare riesce ad “arrivare” anche alle persone che, per via di gravi patologie o traumi, non riescono più a comunicare con il mondo esterno attraverso la parola. Le attività di animazione e quelle educative progettate e portate avanti negli anni, spesso faticavano a coinvolgerle.

 

Vogliamo rendere la MUSICOTERAPIA un INTERVENTO STRUTTURALE perché, dopo un progetto pilota, abbiamo visto l’effetto che ha sugli ospiti e sui loro cari: riesce a “raggiungerli”, crea un canale di relazione, contatto e connessione che altrimenti non sarebbe possibile.

 

SII PARTE DEL NOSTRO DONO PER GLI OSPITI DEL CENTRO: contribuisci anche TU al loro benessere sostenendo la raccolta fondi per finanziare SEI MESI DI MUSICOTERAPIA!

 

AIUTACI A REGALARE LA MUSICOTERAPIA AGLI OSPITI DEL CENTRO SAN PIETRO!

 

Dona su: IL DONO DELLA MUSICA (ideaginger.it)

 

PERCHÈ LA MUSICOTERAPIA?

Il Nostro centro ospita diverse persone in stato di minima coscienza a seguito di traumi o malattie degenerative, ed anche persone che – per via di patologie ingravescenti – faticano a comunicare attraverso la voce e la parola, che quasi tutti noi utilizziamo con naturalezza, senza fare caso a quanto sia un dono non scontato e preziosissimo.

Le attività di animazione e le attività educative progettate e portate avanti negli anni, spesso faticano ad “arrivare! a queste persone e a coinvolgerle.

Ci siamo interrogati e abbiamo riflettuto, perché per noi conta ogni singola persona di cui ci prendiamo cura e mettere ciascuno al centro significa chiederci cosa possa aiutarlo a stare meglio, cosa possa dargli maggior benessere, cosa possa alleviare la sua condizione.

Sappiamo che se i nostri sensi non vengono stimolati, rischiamo di andare incontro ad una deprivazione sensoriale, condizione per la quale sono più a rischio proprio queste persone.

Anni fa, cogliendo l’effetto che la semplice musica aveva su una ragazza in stato di minima coscienza qui al Centro, abbiamo iniziato a proporre ascolti musicali personalizzati, cercando di osservare parametri come battito, saturazione, ecc.

Anche se ci mancava la professionalità specifica per poter fare un’osservazione puntuale, è rimasto in noi il desiderio di percorrere la strada della musica per entrare maggiormente in relazione con certi ospiti, per riuscire a “toccarli”, per fargli vivere sensazioni di benessere.

Ed è così che siamo giunti alla musicoterapia!

L’autunno scorso, in vista del Natale, abbiamo realizzato una piccola raccolta fondi che ci ha permesso di avviare un progetto sperimentale con una musicoterapeuta professionista, progetto che ha coinvolto inizialmente quattro ospiti e i loro familiari.

È stato un percorso emozionante! L’entusiasmo dei familiari è stato grande, come quello dei residenti che hanno potuto dare un feedback. Abbiamo osservato, con l’aiuto della musicoterapeuta e della sua tirocinante, le reazioni delle persone.

A giugno abbiamo coinvolto altri due ospiti in maniera sperimentale ed abbiamo anche fatto un paio di incontri di musicoterapia in gruppo.

Siamo certi di voler continuare questo percorso così prezioso per i nostri ospiti! Dopo la pausa estiva abbiamo deciso che il nostro desiderio è aumentare la frequenza da quindicinale a settimanale, e vorremmo tanto poter garantire ai nostri ospiti un 2024 di musicoterapia!

Abbiamo visto e sperimentato quanto la musicoterapia possa fare la differenza per tante delle persone che vivono al Centro San Pietro.

Aiutaci a far sì che la musica accompagni e doni benessere per il primo semestre del 2024!

Contiamo su di TE!

PUOI SOSTENERCI DONANDO SU IL DONO DELLA MUSICA (ideaginger.it) O ACQUISTANDO UN PANETTONE SOLIDALE!

Sentitissimi ringraziamenti alla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, da sempre sensibile e vicina alle problematiche umane da noi gestite presso il Centro San Pietro, anche quest’anno con grandissima generosità ha permesso la realizzazione del nostro progetto “ViaggiAbile Animatamente”.

Tale progetto, nell’ottica del miglioramento della qualità del servizio erogato, era mirato a garantire la possibilità ad un maggior numero di ospiti di poter uscire dalla struttura, ed effettuare maggiori attività: il sostegno della Fondazione ha consentito l’acquisto e l’installazione sul nostro pulmino di un sollevatore per il trasporto delle particolari carrozzine elettriche (pesi e dimensioni molto importanti) utilizzate da persone giovani e anziane affette da gravi disabilità.

E’ per noi motivo di orgoglio sapere che una Fondazione così importante come quella della Cassa di Risparmio di Ravenna creda nei nostri progetti e ci sostenga in maniera così importante.

Ringraziamo di cuore il presidente e tutti i membri della Fondazione per la fiducia che continuano ad accordarci e auspichiamo una proficua e continua collaborazione.

 

 

 

 

Un GRAZIE di CUORE al LIONS CLUB “RAVENNA BISANZIO”

Domenica 8 ottobre siamo stati invitati alla 19° edizione della ”Norcinatura del maiale”, evento benefico organizzato dal Lions Club “Ravenna Bisanzio”, che si è tenuto presso il campo sportivo di San Pietro in Campiano.
E’ stato per noi un onore partecipare con un piccolo comitato di rappresentanza composto da operatori ed ospiti ed è stato estremamente gratificante aver ricevuto una donazione che valorizza la nostra presenza sul territorio e il nostro servizio a favore delle persone svantaggiate.
Grazie di cuore al LIONS CLUB Ravenna Bisanzio

Da sinistra: Martina (tirocinante), Haxhi (ospite), Lucia (Coordinatrice Infermieristica), Emanuela (RAA), Vera (ospite) ed Ilaria (animatrice sociale)

VITA AL CENTRO: E LA MUSICOTERAPIA..?

Come molti di voi ricorderanno, a dicembre 2022 abbiamo lanciato una raccolta fondi per il nuovo progetto della musicoterapia che già vi avevamo detto essere partito a inizio anno.
La musicoterapeuta Donatella Calanchi ci ha accompagnato nei primi passi di questo progetto che sono poi proseguiti con la collega Margherita Valtorta, accompagnata da Teresa Cidcorral, tirocinante che si sta specializzando in musicoterapia presso il Conservatorio di Cesena.
Inizialmente sono stati effettuati incontri individuali a cadenza quindicinale coinvolgendo anche i familiari degli ospiti individuati. Sono stati cosi emozionanti che abbiamo deciso di estendere il progetto. A giugno sono stati organizzati alcuni incontri in più, sia coinvolgendo altri ospiti individualmente, che per valutare l’impatto della musicoterapia sul gruppo più ampio e misto, coinvolgendo tutti gli ospiti presenti in salone. Potete vedere uno di questi incontri nella foto qui sotto.
Vi lasciamo immaginare la reazione molto positiva che ci ha spronato a rivedere il progetto: dopo la pausa estiva, anziché incontri a cadenza quindicinale, Margherita ci dedicherà una mattina a settimana per poter portare avanti sia gli incontri individuali che quelli in gruppo.
Siamo molto felici di proseguire con questo bellissimo progetto che permette ai nostri ospiti di sperimentare un maggior benessere visto che la musica sa arrivare dove le parole non riescono ed è un canale molto profondo di connessione relazionale ed emotiva.
Ovviamente, il vostro sostegno, anche piccolo, è sempre tanto gradito e utile. Tramite la pagina “DONA ORA” potete stare al nostro fianco concretamente in questo cammino.

Uno scatto durante un incontro di gruppo di musicoterapia

LA VITA AL CENTRO: MARE MARE MARE…MA CHE VOGLIA DI TORNARE!

Ebbene sì, finalmente sono tornate le colazioni al mare con grande gioia degli ospiti.

Sole, aria buona, una gustosa colazione, il rumore delle onde, la sabbia…e qualcuno si è anche bagnato i piedi. Prossimamente organizzeremo anche il bagno in mare come gli anni scorsi per chi vorrà !

Un grazie come sempre al Bagno Tamerici per accoglierci calorosamente.

LA VITA AL CENTRO: ARTE E COLORI!

Qualche scatto da uno del laboratori  artistici: spazio ai colori e alla creatività!
Preserviamo la manualità fine in allegria😉
Abbiamo creato delle bellissime cornici…da riempire di bei ricordi!
 

LA VITA AL CENTRO: LA QUOTIDIANITA’ A COLORI… IL PRIMO SOLE E LE USCITE ALL’ARIA APERTA!

In questi mesi, grazie al graduale, seppure lento, arrivo di temperature più miti e giornate più soleggiate, abbiamo ripreso con le uscite in piccolo gruppo al bar del paese e con le passeggiate. Abbiamo partecipato alla CORSA DI BROT con alcuni ospiti ed operatori. Abbiamo anche iniziato a goderci lo spazio esterno, il primo sole e il porticato del Centro.
Anche le attività manuali artistico-creative, come vedete dalla foto, sono sempre più un’esplosione di colori.
Un’uscita particolarmente gradita è stata quella al GIARDINO LETTERARIO presso la scuola elementare.
Abbiamo in programma tanti begli eventi ed occasioni per cercare di fare stare bene i nostri ospiti…presto le scoprirete.

Vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati.

Alla CORSA DI BROT – fine aprile

Laboratorio artistico creativo a tema primavera....preservando la manualità fine

Uscita al GIARDINO LETTERARIO presso la scuola elementare di S. Pietro in Campiano

Coccole golose..le prime uscite al bar!

A godersi il primo sole..!